Il tuo pc è lento, lo so, ma sappi che ha tutto c’è rimedio. In particolare oggi vorrei parlarti di come velocizzare l’avvio di Windows, perchè ogni qualvolta che installiamo un programma, non solo andiamo a modificare i file di registro con conseguente perdita sensibile di risposta del sistema operativo, ma in alcuni casi, molti programmi sono fatti per essere avviati da soli durante la fase di avvio di Windows. Un esempio pratico? Skype, e-mule, u-Torrent ed altri.

Il sistema di maggior successo per velocizzare l’avvio è quello di limitare il numero dei programmi automatici, a quelli veramente essenziali.

Come per tutte le cose ci sono soluzioni estreme per utenti molto esperti e soluzioni alla portata di tutti. Dato che questo blog vuole essere un vademecum per tutti, anche per quelli con scarsa esperienza, la soluzione ci viene data da un semplicissimo programma chiamato Startup Delayer.

come velocizzare l'avvio di windows

Ogni qualvolta che seguiamo un avvio, windows carica tutti programmi con avvio automatico contemporaneamente, con conseguente perdita di velocità e prestazioni, ma grazie a startup Delayer, avremmo la possibilità di disabilitare i programmi che non ci servono e di dare un Daley, ovvero tempo tra un avvio ed un altro. In questo modo potremmo indicare di lanciare il nostro antivirus e firewall insieme a windows e poi con alcuni ritardi successivi gli altri programmi come ad esempio, skype.

Ti faccio un esempio banale:

  • Avvio di windows con antivirus
  • Avvio skype dopo 20 secondi dell’avvio dell’antivirus
  • Avvio e-mule dopo altri 20 secondi ( e così via )

Cosa comporta questa soluzione? Che anche se il pc continuerà a lanciare programmi, magari per 10 minuti, tutto il sistema sarà già disponibile all’uso successivamente all’avvio dell’antivirus, quindi se prima per essere operativo impiegava 3 minuti, adesso magari ne basterà soltanto 1.

Ti sembra allettante come proposta? Allora vuoi sapere come velocizzare l’avvio di windows o no?

Come velocizzare l’avvio di windows

Per prima cosa dobbiamo scaricarci il software StartupDelayer da questo indirizzo. A download ultimato, installiamo il programma ed avviamolo. Adesso è tutto molto semplice; ti basterà fare doppio click su i programmi in avvio automatico che vuoi ritardare e nella nuova finestra inserisci il tempo di Delay. Esempio, se vuoi ritardare l’apertura di skype di 2 minuti e 30 secondi, scriverai 00:02:30. Quando avrai finito di ritardare tutti i processi, clicca sul menu Action spostati nella  voce Activate Startup Delayer e successivamente premi Use the Hidden Version.

Abbiamo finito! Non ti resta che fare un test di avvio per capire se il risultato è buono o se va ancora migliorato. Se ancora non riesci a capire come velocizzare l’avvio di Windows fammelo sapere con un messaggio e ti risponderò immediatamente dandoti tutti i consigli che ti servono.

Se ti è piaciuta la guida come velocizzare l’avvio di Windows, condividila su i tuoi social preferiti!

https://www.techforgeek.it/wp-content/uploads/2015/02/come-velocizzare-lavvio-di-windows.jpghttps://www.techforgeek.it/wp-content/uploads/2015/02/come-velocizzare-lavvio-di-windows-150x150.jpgStefanoGuidePC e SoftwareSlidercomputer,pimp my Windows,windows
Il tuo pc è lento, lo so, ma sappi che ha tutto c'è rimedio. In particolare oggi vorrei parlarti di come velocizzare l'avvio di Windows, perchè ogni qualvolta che installiamo un programma, non solo andiamo a modificare i file di registro con conseguente perdita sensibile di risposta del sistema operativo,...